FRESATURA
di precisione mediante asportazione di truciolo

FRESATURA DI PRECISIONE

Lavorazione di fresatura tramite asportazione di truciolo

Fresatura, lavorazione tramite asportazione di truciolo, che consente di ottenere pezzi meccanici mediante utensile rotante e mantenendo fermo il pezzo attraverso morse o staffaggi. Si possono ottenere pezzi sagomati anche con profili molto complessi.

Meccanica Precisa, in ambito di fresatura utilizza centri di lavoro a 3 e 5 assi a controllo numerico, che differiscono dalle frese tradizionali per la possibilità di programmazione bordo macchina o con software CAD CAM.

Questo tipo di programmazione ( CAD CAM), preferita da Meccanica Precisa, permette di eseguire lavorazioni molto complesse usufruendo della tecnologia 5 assi sia in posizionato che in continuo.

La lavorazione 5 assi posizionato consente l’esecuzione di un pezzo attraverso un unico piazzamento nel quale si possono lavorare 5 facce contemporaneamente senza intervento dell’operatore con posizione di fresature, fori, filettature, maschiature ecc effettuate sempre rispetto allo zero pezzo.

Questo garantisce un’estrema precisione nella posizione delle lavorazioni  sulle diverse facce.

La lavorazione 5 assi in continuo permette l’esecuzione di pezzi sagomati per i quali è necessario interpolare i 5 assi contemporaneamente. Questo genere di lavorazione consente la realizzazione di pezzi tipo eliche, pale e bloccaggi elicoidali ecc che, con macchine a 3 assi, non sarebbero realizzabili.

Vantaggi del 5 assi nella fresatura di precisione

L’impiego di questa tecnologia porta tre vantaggi:

Realizzazione di sagome e profili complessi con un’unica programmazione

Maggiore velocità di lavorazione e di produzione

Maggiore precisione di lavorazione grazie all’assenza di spostamenti
del pezzo in stazioni di lavoro diverse

Certificazione
ISO 9001 e EN 9100

Le certificazioni di qualità EN 9100:2018 e ISO 9001:2015 rappresentano uno standard essenziale per la costruzione di aerei e dei relativi sistemi, componenti ed attrezzature. Garantiscono i requisiti fondamentali di qualità, sicurezza, affidabilità, efficacia dei processi,  standardizzazione e ripetibilità, andando così a coprire tutti gli ambiti di questo segmento produttivo e della sua catena di fornitura.

lavorazioni accessorie
SPECIFICHE

I centri di lavoro a 3 assi rappresentano la prima evoluzione rispetto alle frese tradizionali in quanto utilizzano i tre assi per intervenire sul pezzo durante il processo di lavorazione: X, Y, Z.

Questa tecnologia viene molto spesso impiegata per processi di lavorazione combinata che prevedono comunque un passaggio del pezzo in più stazioni di lavoro.

Un centro di lavoro a 5 assi lavora simultaneamente su 5 assi distinti: X, Y, Z e due assi di rotazione A e B/C. In pratica si lavorano contemporaneamente i 5 lati del pezzo con un’unica programmazione.

I NOSTRI MACCHINARI

L’officina di Meccanica Precisa è dotata di centri di lavoro a 5 assi: le lavorazioni possono essere seguite in modalità presidiata, con presenza operatore, o in modalità non presidiata mediante cambio pallet robotizzato. Il parco macchine di Meccanica precisa, quindi, ospita centri di lavoro a 5 assi anche pallettizzati.

i nostri progetti
FRESATURA