Fresatura, processo di lavorazione tramite asportazione di truciolo

Fresatura, lavorazione tramite asportazione di truciolo, che consente di ottenere pezzi meccanici mediante utensile rotante e mantenendo fermo il pezzo attraverso morse o staffaggi. Si possono ottenere pezzi sagomati anche con profili molto complessi.

Meccanica Precisa, in ambito di fresatura utilizza centri di lavoro a 3 e 5 assi a controllo numerico, che differiscono dalle frese tradizionali per la possibilità di programmazione bordo macchina o con software CAD CAM.

Questo tipo di programmazione ( CAD CAM), preferita da Meccanica Precisa, permette di eseguire lavorazioni molto complesse usufruendo della tecnologia 5 assi sia in posizionato che in continuo.

La lavorazione 5 assi posizionato consente l’esecuzione di un pezzo attraverso un unico piazzamento nel quale si possono lavorare 5 facce contemporaneamente senza intervento dell’operatore con posizione di fresature, fori, filettature, maschiature ecc effettuate sempre rispetto allo zero pezzo.

Questo garantisce un’estrema precisione nella posizione delle lavorazioni  sulle diverse facce.

La lavorazione 5 assi in continuo permette l’esecuzione di pezzi sagomati per i quali è necessario interpolare i 5 assi contemporaneamente. Questo genere di lavorazione consente la realizzazione di pezzi tipo eliche, pale e bloccaggi elicoidali ecc che, con macchine a 3 assi, non sarebbero realizzabili.

Centri di lavoro a 3 Assi

I centri di lavoro a 3 assi rappresentano la prima evoluzione rispetto alle frese tradizionali in quanto utilizzano i tre assi per intervenire sul pezzo durante il processo di lavorazione: X, Y, Z.

Questa tecnologia viene molto spesso impiegata per processi di lavorazione combinata che prevedono comunque un passaggio del pezzo in più stazioni di lavoro.

Centri di lavoro a 5 assi

Un centro di lavoro a 5 assi lavora simultaneamente su 5 assi distinti: X, Y, Z e due assi di rotazione A e B/C. In pratica si lavorano contemporaneamente i 5 lati del pezzo con un’unica programmazione.

L’impiego di questa tecnologia porta tre vantaggi:

  1. Realizzazione di sagome e profili complessi con un’unica programmazione
  2. Maggiore velocità di lavorazione e di produzione
  3. Maggiore precisione di lavorazione grazie all’assenza di spostamenti del pezzo in stazioni di lavoro diverse

L’officina di Meccanica Precisa è dotata di centri di lavoro a 5 assi: le lavorazioni possono essere seguite in modalità presidiata, con presenza operatore, o in modalità non presidiata mediante cambio pallet robotizzato.

Il parco macchine di Meccanica precisa, quindi, ospita centri di lavoro a 5 assi anche pallettizzati.

 

Produzione Meccanica Precisa: come si realizza un componente

Per la realizzazione di un componente dell’officina di precisione Meccanica Precisa si passa attraverso un metodo consolidato di fasi che garantiscono il monitoraggio dell’intera lavorazione dalla preventivazione alla consegna.
Centro di lavoro di precisione a 3 assi Micron VCE 1600 PRO

Nuova sede, nuovi macchinari: centro di lavoro a 3 assi Mikron VCE 1600 PRO

L’aggiunta di un centro di lavoro a 3 assi nel parco macchine dell’officina significa rendere più versatile e più veloce il processo di lavorazione ed esecuzione dei componenti meccanici, soprattutto per le tipologie che richiedono una lavorazione combinata e quindi un passaggio del pezzo su più stazioni di lavoro, perché la VCE 1600 PRO ha la possibilità di lavorare con dei pallets, quindi il posizionamento dei pezzi lavorati viene facilitato e le precisioni sono millesimali.
Mikron HPM 450U

Nuovi macchinari: Mikron HPM 450U

Macchina a controllo numerico di precisione Mikron HPM 450U Siamo…

Bloccaggio elicoidale lame

Questo particolare bloccaggio elicoidale lame presenta una forma speciale ed è stato realizzato per il settore macchina automatiche trasformazione carta. Il grado di precisione della lavorazione è decimale
Attacco rapido Lavorazione Meccanica di precisione

Attacco rapido di precisione

Attacco rapido di precisione per settore farmaceutico, componente utilizzato nella preparazione dei medicinali e nello specifico nella zona di decontaminazione per il passaggio delle sostanze chimiche.
Supporto in alluminio per il settore navale

Supporto Alluminio

Il supporto in alluminio, eseguito per il settore navale, è un elemento che si inserisce nella produzione completa di una ringhiera con componenti tagliati ed orientati diversamente per comporre la ringhiera stessa.
Piastra di posizionamento per il settore farmaceutico

Piastra di posizionamento

Piastra di posizionamento prodotta da Meccanica Precisa per il settore farmaceutico è impiegata per la gestione del flusso di pastiglie nella fase del confezionamento del prodotto.
Supporto ruota per prototipo di bicicletta in fibra di carbonio

Supporto Ruota bicicletta in fibra di carbonio

Supporto ruota realizzato da Meccanica Precisa per la realizzazione di un prototipo di bicicletta interamente realizzata in fibra di carbonio e lavorata con macchina utensile.
Collettore Tornito e fresato

Collettore

Collettore per il settore gomma e plastica, si applica su teste di estrusione per convogliare il flusso del materiale estruso. Tornio a controllo numerico con asse C motorizzato abbinato a lavorazioni di fresatura con centri di lavoro a 5 assi programmati CAD CAM  ed elettroerosione a filo
Stampi meccanici di precisione realizzati per applicazioni settore moda

Stampi

Realizzazione di stampi con applicazione nel settore moda in diverse varianti. Si tratta di componenti impiegati per il rivestimento di fibbie utilizzate per accessori di pelletterie, moda e calzature.